Cominciamo male…

Oggi vorrei raccontare la mia esperienza diretta, mi sembra il modo migliore, tutto sommato, per aprire un nuovo blog: mia moglie ha deciso di cambiare la sua cucina. Ebbene sì, dopo oltre 12 anni di gloria, di qualche cassetto che non si chiudeva, e di tante mangiate… è giunto il momento di rottamare la nostra ormai vecchia cucina artigianale e sostituirla con una nuova fiammante.

L’altra volta ci eravamo affidati, appunto, ad un artigiano: ci sembrava la soluzione migliore, convinti anche da una nostra amica che proprio in quel negozio di lavorava. Questa volta abbiamo deciso di essere coccolati da un grosso nome, che potesse darci anche garanzia di assistenza e continuità dei ricambi: la scelta era tra Scavolini, brand storico ma piuttosto costoso, e Veneta Cucine.

Ci siamo quindi recati da un negozio che conoscevo abbastanza bene, Pedrazzini Centro Arredamenti, che in fatto di cucine a Milano e provincia ha sicuramente uno degli showroom più ampi e forniti. La scelta era vasta, molti modelli, ma quello che più mi ha colpito è stata la competenza del personale: Giorgio, che è anche il titolare, ha praticamente letto nel pensiero mia moglie! Che credetemi, in fatto di cucina e, in generale, scelte per la casa è tremendamente complicata ed esigente. E quindi via ad individuare piano di lavoro migliore, cassetti, pensili… per poi scoprire che spenderemo poco più della metà di quanto speso nel 2005!

Certo dovremo attendere un po’, il modello scelto non era in pronta consegna, ma siamo certi di essere stati guidati al meglio nell’acquisto, perché mentre io mi ostinavo a voler guardare tutta l’esposizione, Giorgio andava dritto per la sua strada e discuteva di aspetti “tecnici” con la mia consorte, trovando la soluzione migliore in meno di un’ora. Che dire, soddisfatto.

Ma vogliamo tornare al vero argomento del nostro blog? Già, la pagina Facebook… Beh, cara Pedrazzini, qui c’è un po’ da lavorare… anzi molto. Ma dico io, possibile che un negozio così bello e fornito, punto di riferimento per chiunque voglia arredare la propria casa, abbia una pagina aggiornata al 2012??? Ma noooo… Siamo proprio alle basi, qualche mi piace, poche recensioni, profilo letteralmente abbandonato.

A chi legge dico: non fatevi ingannare dall’apparenza, certo a Giorgio bisognerà tirare le orecchie, e anche forte, ma l’assortimento e la competenza di questo negozio non hanno davvero molti rivali.


Comments are closed